Simona Reschini è il nuovo Presidente dei Gi di Macerata 24-04-2015

Nuovo Presidente è Simona Reschini, della Enzo Reschini Srl (azienda di Macerata che opera nel settore degli involucri per edifici ) classe 1979, laurea in Economia e Commercio e Master alla Bocconi in of Business Administration, che assume la carica anche di Vice Presidente nella squadra del Presidente Clementoni.

Succede ad Alessandro Guzzini che ha guidato il Gruppo per tre anni (amministratore delegato di FinLABO Sim)
L’Assemblea del GGI di Macerata ha espresso il suo voto unanime per la Reschini, l’evento che si è svolto nella splendida Aula Magna dell’Università di Macerata è iniziato con un saluto di benvenuto del Prof. Perri (in rappresentanza dell’Università) a cui ha fatto seguito quello del Presidente Clementoni.

Alessandro Guzzini ha poi introdotto i lavori “raccontando” i suoi tre anni di Presidenza, un bilancio che ha definito più che positivo, avendo avuto l’occasione con il Gruppo, seppure in un momento difficile quale quello attuale, di promuovere diverse iniziative sia nell’ambito della formazione che delle visite ad aziende di successo e di viaggi di studio all’estero, avendo anche tra l’altro avuto l’onore di ospitare a novembre 2014 il forum Nazionale del GGI.
Al termine della sua relazione ha quindi proclamato Simona Reschini quale nuovo Presidente del GGI Macerata per il prossimo triennio invitandola sul palco per un saluto.
 

Simona Reschini visibilmente emozionata ha esordito con un ringraziamento, un grazie dai tanti volti, quello dei Past President GGI Alessandro Guzzini e Lucia Dignani (alla quale deve il suo ingresso nel Gruppo), della famiglia, del fidanzato,della squadra che formerà il suo Consiglio Direttivo, del Presidente Clementoni, dei suoi collaboratori aziendali e della struttura di Confindustria.
Ha precisato che il suo programma in realtà sarà da costruire insieme al suo Gruppo, perché crede molto nel lavoro di squadra e nel confronto partendo dall’ascolto.
Ha sottolineato di essere un’ottimista sognatrice e pertanto di avere l’intenzione di riuscire a seguitare a sognare insieme ai suoi colleghi per fare in modo che la crisi diventi un’opportunità per le imprese e per i giovani che rappresenta
Toccante nel suo discorso il riferimento ai valori morali ed etici che le sono stati trasmessi dal padre che li ha sempre perseguiti sia a livello familiare che come imprenditore e che per lei sono un modello di riferimento importante.
Ha poi evidenziato quanto sia determinante nella situazione politico/economica attuale il supporto e l’apporto che un’Associazione come Confindustria dà alle imprese ed all’economia tutta del Paese.
 

Ha concluso presentando i colleghi che faranno parte del suo Consiglio Direttivo e che l’affiancheranno nei prossimi tre anni:
PAOLO CARLOCCHIA (MAP SRL), SUSANNA PACI (EREDI PACI SRL), ANSELMO PALLOTTA (FINLABO SIM),  ANDREA PANICCIA (ICA SPA), EROS  PENNACCHIONI (PELLETTERIA GIUDI), LUCA PETTERUTI  (IMPRESA CALZOLARI SRL), RICCARDO RAPANELLI  (CENTRO TUBI ITALIA SRL).

All’interno dell’Assemblea c’è stato il seguitissimo ed interessante intervento “Costruiamo il nostro Futuro”dell’allenatore ed ex CT della Nazionale Italiana Volley Gian Paolo Montali, ha moderato i lavori il Direttore dell’Istao Giuliano Calza.
 

News